diventa maker

5,00

Descrizione

In un panorama così variegato e in continua evoluzione come lo è quello dei sistemi embedded per gli hobbisti, una selezione è estremamente difficile da compiere e il risultato potrebbe apparire incompleto e discutibile. La scelta delle schede raccolte in questo libro non è comunque stata dettata da interessi commerciali ma è, più semplicemente, il frutto dell’esperienza dell’autore e di suggerimenti di alcuni esperti del settore. Nel corso dei capitoli verranno quindi introdotte 7 diverse schede (o famiglie di schede), scelte tra quelle oggi più diffuse o comunque promettenti. Nell’ordine, i capitoli presenteranno:

– Arduino Yún, uno dei modelli di punta della famiglia di schede per la prototipazione più conosciuta e diffusa
– Raspberry Pi, il primo mini computer a scendere sotto la soglia dei 30 Euro
– Intel Galileo, la nuova scheda compatibile con Arduino e con a bordo il chip Quark X1000
– BeagleBone Black, l’ultima arrivata nel progetto di open hardware nata da un’idea di Texas Instruments
– A10-OLinuXino-Lime, l’iniziativa della bulgara Olimex per lo sviluppo di schede industriali completamente open
– Cubieboard, un’alternativa a basso costo nata e sviluppata in Cina
– Via APC Rock, la scheda di Via con il supporto per Firefox OS

Alcune delle schede escluse da questo elenco verranno comunque presentate nell’ultimo capitolo, intitolato Ma non è finita qui…; chissà che tra quelle escluse, magari perché ancora poco diffuse o perché ancora troppo costose, non si stia già nascondendo l’Arduino del futuro.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg